Isola Curzola

Curzola, I' isola con la più ricca vegetazione tra le isole adriatiche, rappresenta un particolare ambiente ecologico del Mediterraneo. Centinaia di piante aromatiche e ricchi boschi ricoprono I' isola che per questo fu chiamata nel lontano passato Korkyra Melaina (Korčula nera). La pianta piú diffusa é il leccio (Quercus ilex) che durante i secoli era il materialedi base della costruzione navale di Curzola.

Gli alberi di agrumi e gli olivi non sono solo un abbellimento ma anche una fonte di guadango per gli isolani.

L' isola estende in lunghezza per 47 km. Tra I' isola di Korčula e di Pelječac vi è il canale omonimo, largo solamente 1270 m. Korčula fa parte dell' arciprlago dalmato centrale. La distanza da Dubrovnik è di 49 mg, da Split è di 57 mg, da Venezia e da Corfu è di 250 mg. Il comune della città di Korčula comprende: Račišće, Žrnovo, Pupnat e Čara. Altri villagi dell' isola sono: Lumbarda, Smokvica, Blato e Vela Luka. Sull' isola vivono 22 000 abitanti.

Curzola - Citta di Marco Polo

La città di Korčula, una delle città meglio converzate del Mediterraneo, è tradizionalmente il centro culturale e turistico dell' isola omonima.